Uno studio dimostra come il digiuno intermittente promuova la salute e la longevità

Un recente studio su scimmie Rhesus, che hanno un certo numero di caratteristiche anatomiche e fisiologiche in comune con gli esseri umani, dimostra la dieta ipocalorica svolge un ruolo nel processo di invecchiamento e salute.

Il digiuno intermittente – uno degli interventi più efficaci per normalizzare il peso – comporta la riduzione dell’assunzione del cibo in tutto o in parte, un paio di giorni a settimana, a giorni alterni o giornaliera.

Alcuni dei benefici per la salute del digiuno intermittente comprendono l’attivazione di modalità per bruciare i grassi del corpo, regolando i livelli di insulina, riducendo il rischio di malattie croniche e prevenendo la demenza.

Il tipo di digiuno intermittente che consiglio e personalmente uso comporta di limitare l’alimentazione quotidiana ad una specifica finestra di tempo. Sulla base della sperimentazione che ho fatto in questi anni, suggerisco un lasso di tempo di sei/otto ore in cui consumare il cibo quotidiano.

Ad esempio, se si salta la colazione e il primo pasto della giornata diventa il pranzo, si potrebbe limitare l’assunzione di cibo per circa 15 ore. La chiave è di mangiare solo due pasti. Quando si mangiano tre o più pasti al giorno, è raro svuotare le riserve di glicogeno, soprattutto perché ci vogliono circa da otto a 12 ore per bruciare lo zucchero immagazzinato nel corpo sotto forma di glicogeno. Il digiuno intermittente cambierà radicalmente il modo in cui il corpo processa il cibo come carburante.

Con un digiuno di circa 14/16 ore al giorno, potrete dare il vostro corpo tempo più che sufficiente per drenare il glicogeno e spostarsi in modalità brucia-grassi. Una volta che il corpo si sposta dalla combustione dello zucchero per bruciare i grassi come suo combustibile primario, il programma sarà facile da mantenere.

Nature Communications January 17, 2017; 8

New Scientist January 17, 2017

FOX News Health January 23, 2017

Journal of Translational Medicine, 2016; 14: 290