Le vitamine B possono proteggere contro gli effetti dannosi dell’inquinamento atmosferico e migliorare la cognizione e la salute psichiatrica

Un trial umano su piccola scala ha scoperto che alte dosi di vitamine B6, B9 e B12 in combinazione compensano completamente i danni causati dall’inquinamento atmosferico di particelle particolarmente fini.

Quattro settimane di somministrazione di dosi elevate riducono i danni genetici in 10 parti del gene dal 28 al 76 percento, proteggendo il DNA mitocondriale dagli effetti nocivi dell’inquinamento e contribuendo anche a riparare alcuni danni genetici.

Diverse carenze delle vitamine B hanno la capacità di produrre sintomi analoghi a disturbi neuropsichiatrici e possono essere un valido ausilio nel trattamento del disordine del deficit di attenzione, ansia, schizofrenia, demenza e altro.

Proceedings of the National Academy of Sciences March 13, 2017

BBC News March 14, 2017

Psychological Medicine February 16, 2017

Medical News Today February 16, 2017

Prevent Disease February 20, 2017