I superbatteri uccidono un individuo ogni 15 minuti

I Centers for Disease Control and Prevention 2019 nel Rapporto sulle minacce alla resistenza agli antibiotici ha mostrato che i dati di un rapporto del 2013 era inferiore di quasi la metà del numero di infezioni e decessi.

Lo sviluppo di superbatteri, resistenti a due o più antibiotici, è legato all’inutile eccessiva prescrizione di antibiotici, all’uso di farmaci nella produzione di bestiame e all’esposizione agli erbicidi.

I ricercatori hanno recentemente scoperto che i telai dei letti in rame utilizzati in un’unità di terapia intensiva trasportavano il 95% in meno di batteri rispetto a quelli tradizionali.

Il CDC raccomanda precauzioni di base per arrestare la diffusione di agenti patogeni, comprese buone tecniche di lavaggio delle mani. È importante riconoscere precocemente i sintomi della sepsi e conoscere un trattamento efficace, innocuo ed economico da discutere col proprio medico.

Washington Post, November 13, 2019, Para 6, then 1

Infection Control and Hospital Epidemiology, January 2019;40(1):112 Page 1 & Table 1

Wired, September 17, 2013 Bullet 3, 4

CIDRAP, December 19, 2018, Para 2

Applied and Environmental Microbiology, 2019; November 8, 2019 doi:10.1128/AEM.01886-19

Good News Network, November 13, 2019, Para 3