L’ inganno delle statine

  • • Più di 35 milioni di americani assumono un farmaco a base di statine, rendendolo uno dei farmaci più comunemente prescritti negli Stati Uniti. Il Lipitor – che è solo uno dei numerosi farmaci a base di statine – è il farmaco più redditizio nella storia della medicina
  • • L ‘”impero delle statine” si basa sulla prescrizione di questi farmaci a persone che non ne hanno davvero bisogno e che rischiano di soffrire di effetti collaterali senza ottenere alcun beneficio
  • • Semplicemente rivedendo la definizione di “colesterolo alto”, che è stata fatta nel 2000 e di nuovo nel 2004 negli Stati Uniti, milioni di persone sono diventate idonee per il trattamento con statine, senza alcuna prova del fatto che ne avrebbero tratto beneficio
  • • Nel 2013, l’American College of Cardiology e l’AHA hanno rivisto le loro linee guida sulle statine per includere un calcolo del rischio CVD(coronary vascular disease) piuttosto che il singolo valore di colesterolo. Ciò ha portato ad altri 12,8 milioni di americani sottoposti a trattamento con statine anche se non avevano alcun reale fattore di rischio per la CVD.

• Ricerca orientata dall’industria, occultamento di dati di studi completi, trucchi statistici ingannevoli, silenziamento dei dissidenti, censura dei critici e uso di pubbliche relazioni basate sulla paura sono altre strategie impiegate per manipolare l’opinione pubblica e i medici per continuare a prescrivere statine a ampliamento dei numeri base di popolazione

Drugs.com September 10, 2018

AAFP.org, Statin Use for Primary Prevention of CVD in Adults

Youtube.com Maryanne Demasi, Statin Wars: Have We Been Misled by the Evidence?, 1:40 minutes

BMJ January 21, 2018

Mayo Clinic Cholesterol Guidelines

BMJ Evidence-Based Medicine 26 February 2020 [Epub ahead of print] DOI: 10.1136/bmjebm-2019-111321