Gli alimenti spazzatura promuovono la fame e l’eccesso di uso di cibo•

Mentre l’industria alimentare è diventata famosa per il finanziamento di programmi anti-obesità incentrati sull’attività fisica, la ricerca mostra chiaramente che gli alimenti trasformati, le bevande zuccherate e le diete ad alto contenuto di carboidrati sono la preoccupazione primaria

• Gli oli vegetali trasformati, che sono un ingrediente base negli alimenti trasformati, promuovono anche l’obesità e la cattiva salute. L’olio di soia, il grasso più consumato negli Stati Uniti, sovraregola i geni coinvolti nell’obesità ed è più obesogeno (considerando che è anti-tiroideo) del fruttosio

• Le diete ricche di zucchero generano segnali di ricompensa eccessivi nel cervello che possono scavalcare i normali meccanismi di autocontrollo e portare a dipendenza e eccesso di cibo

• Ricerche recenti hanno scoperto che una sola settimana di abbuffate sui fast food ha compromesso il controllo dell’appetito, rendendo i volontari  propensi a desiderare maggiormente cibo spazzatura, anche se avevano appena mangiato

• Maggiore lo zucchero aggiunto contenuto nella dieta, minore l’assunzione di importanti micronutrienti come calcio, acido folico, ferro, magnesio, potassio, selenio, vitamina C, vitamina D e zinco

Eurekalert January 17, 2020

Endocrinology January 8, 2020, bqz044

Science Alert February 20, 2020

Nutrition and Metabolism February 11, 2020; 17, Article number: 15

MedicalXpress.com February 14, 2020

Clin Nutr. 2019 Oct;38(5):2045-2052

JAMA Internal Medicine 2019;179(4):490-498