Ozono Terapia per il Coronavirus

• Uno dei fattori più importanti nella guarigione è l’ossigeno. L’ozono aiuta a migliorare l’erogazione di ossigeno nel corpo causando il rilascio di più ossigeno dall’emoglobina e migliorando la flessibilità dei globuli rossi, consentendo ai globuli rossi di viaggiare meglio attraverso i piccoli capillari

• L’ozono migliora anche la produzione di ATP, aumenta i principali antiossidanti e ossido nitrico, che migliora la circolazione sanguigna e modula il sistema immunitario, aumentando alcune citochine che riducono l’infiammazione e diminuendo alcune citochine che aumentano l’infiammazione

• Anche se l’ozono si dissipa rapidamente, crea tutta una serie di metaboliti a valle – molecole messaggere – che possono uccidere i patogeni e aumentare la regolazione del sistema immunitario e durano per giorni

• L’ozono terapia può essere eseguita a casa e comprende l’insufflazione rettale, vaginale e dell’orecchio, insieme al bere acqua con ozono; si possono fare anche saune all’ozono

• Il coronavirus è un virus ricoperto di lipidi e se si interrompe quel mantello lipidico, si riduce o si elimina la sua infettività. L’ozono attacca i lipidi e i virus non possono riparare quel danno. Pertanto, l’ozono può effettivamente distruggere il virus