Zanzare OGM, agrumi e antibiotici: ricetta per il disastro?

• Si prevede che le zanzare OGM dipendenti dalla tetraciclina per raggiungere la maturità saranno rilasciate in Florida, dove l’antibiotico viene spruzzato in quantità sulle colture di agrumi

• Le zanzare OGM maschili verranno rilasciate per accoppiarsi con femmine selvatiche. Sono geneticamente modificati in modo che la loro discendenza non raggiunga la maturità a meno che non ricevano tetracicline

• L’EPA ha approvato l’uso di streptomicina e ossitetraciclina sugli alberi di agrumi al fine di prevenire l’inverdimento degli agrumi