5 alimenti per aiutare a combattere le allergie stagionali

• Lo zenzero ha una lunga storia di uso medicinale; sopprime la produzione di citochine proinfiammatorie e l’attivazione dei mastociti, riducendo i sintomi delle allergie stagionali

• Polline d’api e curcuma aiutano a ridurre la secrezione di istamina. Il polline d’api è talvolta chiamato “superalimento” poiché è ricco di sostanze nutritive e può avere un potenziale di eliminazione dei radicali. La curcuma ha proprietà antinfiammatorie, antisettiche e antiossidanti

• La vitamina C è un potente antiossidante che si trova negli agrumi, peperoni, fragole, broccoli e cavoletti di Bruxelles. Uno studio ha dimostrato che alte dosi somministrate per via endovenosa hanno ridotto i sintomi correlati all’allergia

• Il salmone selvaggio dell’Alaska è ricco di grassi omega-3, noti per ridurre il rischio di asma e reazioni allergiche

• Considerare l’utilizzo di un approccio multiforme che includa questi alimenti, riducendo l’esposizione agli allergeni e mantenendo un intestino sano